Sventato un tentativo di furto grazie al sistema di videosorveglianza

0
113

Il Consorzio informa che la sera del 28 maggio alle ore 21.24 il sistema sicurezza ha individuato due persone  all’esterno del comprensorio in avvicinamento alla rete di recinzione dalla parte della ferrovia. Le pattuglie  messe in allarme sono accorse  sul luogo indicato dal sistema ove si trovavano dette persone, dopo che era stato anche richiesto l’intervento dei carabinieri appostatisi in corrispondenza fuori del nostro comprensorio.

I due male intenzionati sono riusciti a  scavalcare la rete  nella zona tra il Monticchio e l’isola 74, e correndo lungo la  strada A si sono nascosti tra rovi e arbusti costeggiando sempre il perimetro. Avvedutisi della presenza delle pattuglie di gpg che li hanno incalzati, sono  scappati all’esterno  scavalcando nuovamente la rete, e si sono  dileguati verso la ferrovia.“ Il nostro  corpo di vigilanza –aggiunge la nota del Consorzio -ha diretto le operazioni con precisione e determinazione, supportato dai carabinieri  dall’esterno. Il sistema di sicurezza si è confermato ben funzionante ed efficace. Il descritto tentativo di intrusione e’ il primo quest’anno, dopo circa cinque mesi di assenza di tentativi, verificatisi invece nel numero di 12 (tutti sventati grazie all’aiuto del sistema) negli ultimi tre mesi dell’anno 2018. L’indubbio successo del sistema non deve tuttavia esimere i signori consorziati dall’essere vigili ed attenti nella protezione delle proprie abitazioni, raccomandandosi sempre di segnalare al corpo di vigilanza eventuali persone e situazioni sospette.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here