email
password
Il Golf Olgiata sale di 32 posizioni tra i primi 100 del mondo, ma non ospiterà la Ryder Cup

“L'Olgiata Golf Club è salita di ben 32 posizioni nella classifica di Golf Digest dei 100 migliori campi  del...

Il Consorzio riprenda il servizio della raccolta della spazzatura

Con un’intera pagina sulla cronaca di Roma del Corriere della Sera di oggi il presidente del Consorzio Giuseppe Bernardi denuncia...

Il 6 gennaio si aprono le porte delle sale 5 e 6 del Museo dell'Agro Veientano di Formello

03-01-2018 - Il 6 gennaio si aprono le porte delle sale 5 e 6 del Museo dell'Agro Veientano di Formello. Dalle 10 alle 12 sarà possibile visitare il cantiere di restauro dei...

Il Consorzio spiega i lavori in corso per il progetto sicurezza ma non fa previsioni sulla fine

11-12-2017 - Il Consorzio ha reso noto i passi che hanno portato all’assegnazione dei lavori per il piano sicurezza ma ancora non fa previsioni sulla fine dei lavori che stanno creando vari disagi (inevitabili) ai consorziati. Ecco il comunicato ricevuto stamane dal Consorzio che Olgiata Nostra pubblica integralmente:  

Il Piano Sicurezza in corso di realizzazione, conseguentemente all’approvazione assembleare, consiste di DUE sistemi principali: la difesa del perimetro dalle intrusioni e il controllo puntuale di chi accede ai varchi del Comprensorio.

La difesa contro le intrusioni avviene con l’impiego di telecamere ad alta definizione e di radar termici che permettono l’individuazione di chi tenti di superare la rete di confine, con segnalazione al personale di guardia. La vigilanza è quindi messa in grado di intervenire al momento in cui si tenta di penetrare nel comprensorio e non più dopo il tentato o avvenuto furto presso un’abitazione, con un conseguente maggior effetto di prevenzione.

Il controllo agli accessi avverrà aumentando considerevolmente il numero di riconoscimenti automatici di coloro che si presentano agli ingressi, aggiungendo l’identificazione automatica delle persone all’attuale identificazione delle targhe. Per ottenere ciò verrà utilizzato un “badge” ( di diverse tipologie) per tutte le persone residenti o che abitualmente frequentano il Comprensorio; “badge” che sarà distribuito dal Consorzio solo a chi verrà espressamente indicato dai singoli consorziati (capofamiglia o chi per lui).

 

Tutti i Lavori Work in Progress

Assemblea del Consorzio che ha approvato la realizzazione del sistema di sicurezza: il 27 maggio 2017

Stesura, negoziazione e firma del contratto con la Soc STAER sistemi srl il 29 luglio.

Le opere civili (stesura dei collegamenti elettrici e in fibra ottica, scavi e plinti, erezione dei pali) sono affidate al Consorzio, su progetto della stessa STAER. Il progetto ha richiesto sopralluoghi lungo tutto il perimetro dell’Olgiata , per identificare le migliori postazioni per le telecamere e i radar, controllando i campi di visione, l’altezza e la compatibilità con la vegetazione.

Il Consorzio ha indetto una gara per l’esecuzione di detti lavori , alla quale hanno partecipato tre ditte: è risultata selezionata la ditta CESAI, che ha presentato la offerta economicamente più vantaggiosa., a parità di valutazione tecnica.

Il contratto di esecuzione dei lavori è stato firmato il 24 novembre 2017 e i lavori sono immediatamente iniziati.

In parallelo la STAER sta procedendo alla preparazione del software per il controllo degli accessi, con la creazione del “data base” relativo a tutti i consorziati e loro conviventi.

Redazione Olgiata Nostra

10 motivi per aderire a Olgiata Nostra

Leggi lo statuto

Diventa Socio





Ville&Casali