email
password
Il Golf Olgiata cede un terreno al Consorzio per costruire un marciapiede sulla strada B

Una striscia di terreno di circa 400 metri x2 è stata concessa in comodato d’uso per tutta la durata del Consorzio, ovvero fino al 2100, dal Golf Club dell’Olgiata al Consorzio. L’accordo è stato firmato da una parte dal presidente della Golf Olgiata Spa, Andrea Pischiutta e dal presidente del Circolo Giovanni Sarnicola e dall’altra dal presidente del Consorzio, Giuseppe Bernardi. Grazie a questo accordo sarà possibile realizzare un marciapiede che unirà l’ingresso nord fino al bivio con la strada I.

I lavori per il marciapiede inizieranno in autunno dopo aver ripulito il sottobosco dell’area interessata. L’attuale recinzione del bosco sarà quindi spostata di 2 metri e consentirà la vista del laghetto del Fosso dell’Olgiata che molti residenti ignorano e che ha una dimensione di circa 100 m. di lunghezza e di circa 50 m. di larghezza. “Quest’opera”, spiega il consigliere del Consorzio, Roberto Bianchini, “ permetterà di creare un sentiero circolare di 1,5 km vicino all’ingresso nord per piacevoli passeggiate intorno al lago, che ha un’isolotto al centro con delle piante”. La spesa per il marciapiedi  è stata inserita e nel progetto sicurezza, approvato nella recente assemblea dei consorziati, che sarà realizzato nei prossimi mesi, al pari dell’apertura del terzo varco verso la stazione Olgiata. I lavori per quest’ultima opera, progettata dall’architetto Simone Patriarca, tuttavia non sono stati ancora assegnati. Sono intanto iniziati i lavori per il progetto per la sicurezza affidato alla ditta STAER che dovrebbero portare a ridimensionare se non ad azzerare l’attuale fenomeno predatorio che nell’ultimo semestre sembra essersi aggirato su una media di tre furti al mese. Intanto il Consorzio ha iniziato a inviare i bollettini di pagamento per la spesa per i nuovi investimenti , che sarà suddivisa in sei rate in un arco di 18 mesi.

 

Redazione Olgiata Nostra

Bernardi e Felici denunciano l'AMA ma è una buona strategia?

L’aveva minacciato qualche anno fa e alla fine l’ha fatto. Il presidente del Consorzio, Giuseppe Bernardi, si è spinto (insieme al vice presidente...

Aiuti ritira le dimissioni e precisa la sua intervista. La risposta di Olgiata Nostra

Olgiata Nostra pubblica una lettera del prof. Fernando Aiuti e una risposta del direttore del blog, Enrico Morelli, in corsivo...

Grazie a Olgiata Nostra il verbale del presidente Bernardi verrà corretto. Parola di Caruana

In seguito all’articolo di Olgiata Nostra di questa mattina il verbale dell’assemblea del 27 maggio firmato dal presidente...

10 motivi per aderire a Olgiata Nostra

Leggi lo statuto

Diventa Socio





Ville&Casali