email
password
Paola Villa rivela i motivi di contrasto all'origine della sua defenestrazione

Sul caso Villa né il presidente del Consorzio né il Consiglio di amministrazione dello stesso Consorzio hanno voluto rispondere...

Scotolati: il Country club vanterebbe 200 mila euro dal Consorzio ma pronti a collaborare

Il presidente di Olgiata Sport, Luigi Scotolati, ha risposto immediatamente, e gliene siamo grati, all’idea lanciata da Olgiata...

Bianchini: “la strada P sarà presto illuminata”

“Entro il 2018 sarà illuminata la strada P di ben 1,9 km. E’ la strada al centro dell’Olgiata vicino al bosco di Pratolungo”. Lo ha confermato il consigliere Roberto Bianchini ad Olgiata Nostra rispondendo così a una serie di consorziati che si chiedono se anche la strada H faccia parte del budget destinato all’illuminazione, approvato nell’ambito del progetto sicurezza un anno fa. La scelta della strada P per iniziare l’estensione dell’illuminazione nelle strade che ne sono prive tra origine dall’esigenza di rendere più sicura una parte del comprensorio vicino all’isola 19, dove spesso si sono intrufolati i ladri per raggiungere le ville confinanti con il bosco.

“E’ probabile che la  strada H, come altre, vengano inserite nel prossimo bilancio preventivo”, aggiunge il consigliere del Consorzio, ma ciò dipenderà dai consorziati. Le strade non illuminate del Consorzio ammontano a 11 km e dopo l’illuminazione della strada P si ridurranno a 9 chilometri, ma in questo dato sono comprese anche quelle private, i cui lavori dipendono dai consorziati interessati. Il dott. Bianchini assicura che i lavori per l’illuminazione della strada P sono in corso, come anche quelli per la sicurezza. Per realizzare il sistema di sicurezza è stato affidato un appalto a una società edile, per esempio per la collocazione dei pali su cui saranno installate le telecamere. Questa società ha già  iniziato i lavori. 

Redazione Olgiata Nostra

10 motivi per aderire a Olgiata Nostra

Leggi lo statuto

Diventa Socio





Ville&Casali