Paola Caruana si dimette dal Cda del Consorzio

0
566

Paola Caruana, vice presidente del Consorzio ha comunicato al Consiglio guidato da Giuseppe Bernardi, le sue dimissioni irrevocabili. La consigliera che era riuscita a raccogliere il maggior numero di deleghe alle elezioni di un anno fa e a soffiare la vicepresidenza a Pierandrea Felici, che l’aveva mantenuta per due mandati, porta altra acqua al dissenso contro l’attuale gestione. Solo pochi mesi fa aveva deciso di dimettersi Luciano Franzitta. 

La mossa della Caruana è una risposta alla decisione di Bernardi di avocare a sé la comunicazione del Consorzio. Ma rappresenta anche un’iniziativa intelligente per dissociarsi dall’attuale gestione che volge al tramonto e di candidarsi per il prossimo Consiglio, con la possibilità teorica di mirare a due mandati.