Ecco la squadra del cambiamento per il nuovo Cda dell’Olgiata

0
1351

E’ nata la squadra del cambiamento, quella incaricata di disegnare il futuro del comprensorio dell’Olgiata, facendo tornare protagonisti i consorziati, ovvero i proprietari del Consorzio. Ecco i nomi in ordine alfabetico: dott. Gianmarco Altarocca, prof. Felice Ancora,  Emanuele Anzoino, consigliere Municipio XV, Giovanni Caputo (ex direttore per la sicurezza dell’Olgiata), ing. Claudio Carnevale,  avv. Michele Montesoro, comandante Valerio Poceck, dott.ssa Paola Villa, arch. Arnaldo Veggi. Ecco in sintesi il programma: 

  1. Olgiata privata e chiusa. Rapporto propositivo con il Comune di Roma.
  • Riorganizzazione ed efficiente gestione delle risorse del Consorzio. 
  •  Trasparenza negli atti del Consorzio,  che debbono essere accessibili  a tutti consorziati. 

Su questi punti del programma la ”squadra del cambiamento” ha deciso di metterci la faccia e alcuni noti consorziati hanno deciso di sostenerli,  ritenendo che per trovare un accordo con il Comune di Roma non sia necessario cambiare lo Statuto.

I primi nomi dei sostenitori:

Augusto Casagni, Antonio Apostolo, Vincenzo Prati , Alessio Fontanesi, Peleo Pellegrino, Xavier Santiapichi, Laura Poletto, Franco Russo, Maurizio Foschi, Carlo Meneguzzo, Cynthia Barilaro, Alessia De Angelis, Enrico Morelli, Gabriele Ghini,  Dania Manti, Pino Chiodo. 

Chiunque volesse appoggiare la squadra può comunicarlo  a enricomorelli1945@gmail.com. A tutti i consorziati l’invito a partecipare all’assemblea, a impedire il cambiamento dello Statuto e a dare l’eventuale delega ai membri della nuova squadra o ai loro  sostenitori.